Forse è solo una mia impressione ma la richiesta di siti web in Flash sta diminuendo sempre più. Che si sia capito la vera funzione di un sito web, come strumento di tanti e non di una sola classe privilegiata? Gran parte degli utenti che richiedono un sito web in Flash, ignora vantaggi (nessuno) e svantaggi (molti) che si possono avere nell’uso smoderato di tecnologia Flash.

Si pensa che avere un sito web sia sufficiente per essere visibili sui motori di ricerca, laddove milioni di aziende lottano ogni giorno investendo migliaia di dollari per essere presenti e guadagnare in termini di contatti utili un ROI (ritorno degli investimenti) che motivi le risorse investite nella realizzazione del sito web.

Nei casi peggiori, il cliente, dopo averci commissionato un bel sito web (addirittura in Flash) del suo negozio di scarpe artigianali, si aspetta che dopo qualche giorno, cercando su Google, veda il proprio sito nei risultati della ricerca.

Bene, se un fantomatico web agency vi racconta cose del genere, evitatela come la peste! Il sito web è solo il primo mattone del vostro business e non basta per apparire sui motori sopratutto quando i risultati della vostra ricerca (SERP) sono qualche centomila o milioni.

Per un utente un sito web in Flash viene valutato solo dal lato estetico – bello, attraente, colorato, animato, interattivo (a volte troppo) caratteristiche che si possono ottenere anche con un buon uso di Css e Javascript e avere almeno una pagina web che oltre ad essere esteticamente gradevole, piace anche ai motori.

Flash è molto amato dai grafici visto che permette un controllo perfetto a livello di pixel del disegno, font compresi.

Sfortunatamente, la tecnologia Flash è una scelta cattiva per siti web, per quelli commerciali in modo particolare. Una tecnologia chiusa come Flash non segue la maggior parte degli standard web. Anche se i siti di Flash sono generalmente piacevoli da vedere, non riescono a soddisfare i criteri minimi per siti web orientati alle esigenze di business.

Svantaggi nell’usare Flash per costruire siti web

  1. Le informazioni testuali e link integrati in Flash sono spesso invisibili ai motori di ricerca.
  2. La creazione dei report web analytics sulla navigazione ed utilizzo di siti Flash è problematica.
  3. Flash non rispetta gli standard per l’usabilità dei siti web.
  4. Mancanza di supporto per più piattaforme.
  5. Il codice per inserire oggetti Flash in html non supera la validazione del codice w3c
  6. Alcuni utenti disabilitano Flash per evitare pubblicità basata su Flash.
  7. Gli aggiornamenti di un sito in Flash richiedono conoscenze tecniche che un cliente non può avere.