C’è grande attesa in questi giorni, dopo che l’ormai conosciuto ingegnere di Google, Matt Cutts ha preannunciato che tra pochi giorni (previsioni parlano dei giorni che vanno dal 16 al 18 di marzo) ci sarà un aggiornamento dell’algoritmo Panda di Google. Fi qui nulla di nuovo, Google, l’importante motore di ricerca ci ha infatti abituato a frequenti aggiornamenti dei suoi algoritmi.

link strategy e algoritmi di googleMa di questo update si parla con maggiore enfasi, i cambiamenti che esso porterà sembrano infatti voler dare un giro di vite ancora più importante alla lotta contro lo spam, il cambiamento potrebbe essere davvero di portata storica.

Panda, come gli addetti ai lavori ormai sanno bene, si occupa di contenuti e allo stesso modo come premia quei siti che sono informativi e che hanno contenuti di qualità, esso declassa e penalizza quelli che riciclano testi e che non offrono nulla di nuovo nelle loro pagine.

Quindi si stringerà ancora la vite, i contenuti saranno ancora di più lo strumentop principale per il successo o il fallimento di un sito web, le serp cambieranno in modo significativo.

Delle novità sono previste a breve anche per l’altro algoritmo, il Penguin che ufficialmente si occupa della qualità dei link che un sito riceve (backlinks) si dice che verso l’inizio del mese di Aprile anche essosarà perfezionato, che la nuova release entrerà in azione e che la lotta ai network di link artificiali subirà un importante incremento.

Attendiamo quindi qualche giorno per poterci rendere conto di quali cambiamenti ci saranno e di come dovrà essere d’ora in avanti la strategia per la visibilità dei siti web, di certo non sarà più la solita e quello che facevamo solo qualche mese fa sarà solo un ricordo.

Non dobbiamo avere neppure troppo timore di questa situazione, chi ha lavorato sulla qualità fino ad ora, continuerà a farlo e tutto andrà bene, si deve preoccupare di più chi ha costruito la link popularity del proprio sito con link sui commenti dei blog o sulle firme dei forum, li mi preoccuperei un pochino di più.

Gualtiero Santucci SEO/SEM Specialist RankLab Studio.