Attraverso degli applicativi semplici e intuitivi permette di creare e visualizzare in tempo reale cromie di vario tipo, dai colori pastello a quelli Web Safe, ovvero sfruttando dei colori visibili allo stesso modo anche su vecchi PC con scheda grafica capace di mostrare non più di 256 colori.

colori.jpgColor Jack è un sito che propone uno studio dei colori tramite l’utilizzo di Canvas e JavaScript.

Sebbene questo studio sia il risultato di qualche funzione JavaScript, attraverso l’ultimo applicativo presentato, chiamato sfera, sono riuscito a creare accostamenti a mio avviso interessanti per una base cromatica adatta a un sito professionale.

Se devo essere sincero, però, non sono convinto che questo tool sia effettivamente utile e vi spiego subito perchè:

  • I colori sono quelli mostrati dal mio schermo che ha le sue caratteristiche, è possibile che in un altro tipo di monitor questi risultino troppo simili tra loro o completamente diversi dalle mie aspettative
  • La mancata possibilità di cambiare il colore di sfondo, attualmente nero, potrebbe impedire una corretta valutazione di tinte apparentemente troppo accese magari più che delicate su uno sfondo bianco.

Pensando quindi alla realizzazione di siti web accessibili quindi anche a ipovedenti o a veri e propri daltonici mi chiedo se sia possibile utilizzare applicativi di questo tipo per scegliere colori adatti a tutti o modificarli al fine di ottenere solo contrasti oggettivamente validi per il W3C.