Iprospect, un’importante SEM Agency d’oltreoceano, ci informa con il suo studio, che il 62% degli utenti clicca sui collegamenti della prima pagina dei risultati di un motore, e un 90% nelle prime tre pagine dei risultati di ricerca.

  • 41% cambia termini di ricerca o motore di ricerca se non trova cosa cerca nella prima pagina dei risultati di ricerca.
  • 88% cambia termini di ricerca o motore di ricerca se non trova cosa cerca nella prima pagina dei risultati di ricerca.
  • 82% rieffettua una ricerca infruttuosa nello stesso motore di ricerca ma con più parole chiavi.

primi-sui-motori.jpgGli studi di Harvest Digital hanno evidenziato invece che il 55% degli utenti verifica il contenuto di uno solo dei risultati forniti, e più dell’80% non prova più di tre link. In conclusione, da questi risultati possiamo capire come non solo è indispensabile che il sito web compaia tra i primi posti nei motori di ricerca per essere cliccati dagli utenti, ma è assolutamente necessario che la presentazione del sito sia chiara, pulita ed esaustiva.