Una delle novità che l’algoritmo di Google ha subito maggiormente con l’oramai famoso Google Bigdaddy è stata una rivalutazione dell’importanza dei link in uscita dal sito chiamati intermine tecnico outbound links.

I link in uscita da una pagina possano influire sia il comportamento dello spider sia il posizionamento sui motori di ricera in funzione delle query legate alle parole chiave linkate.

Già si era precisato come la fase di spiderizzazione possa essere influenzata dalla qualità dei link in uscita, ovvero, se vi son link in uscita poco attinenti con la tematica della pagina, quella stessa pagina potrebbe vedere la propria priorità di spiderizzazione scendere.

Ora vorrei vedere meglio come la presenza di link in uscita verso possa influenza il posizionamento sui motori di ricerca. Un primo elemento è quello del connettere il proprio sito a pagine ritenute da Google delle pagine ‘trusted‘.

Appartenenti a siti fidati e valutati positivamente. Linkare una fonte autorevole e attinente al tema della pagina è di positivo effetto, dato che si offre all’utente un valido percorso di navigazione, linkando risorse considerate eminenti in materia. Sul tema ne parla giusto BlogSEO)