Individuare testi e pagine duplicate

L’individuazione di eventuali testi e pagine duplicate, assume sempre maggiore rilevanza nell’ottica dei motori di ricerca, Google in primis nell’ultimo periodo, ha aumentato a dismisura l’attenzione verso l’individuazione di doppioni e testi scopiazzati nel web da personaggi che si spacciano per SEO e per realizzatori di siti web, ma poi nella realtà, non sono capaci neppure di mettere dieci righe in croce per descrivere la loro attività, cosa fanno (o cosa gli piacerebbe saper fare).

Nella realtà è avvilente tutto questo, chi realizza siti coscientemente per se o per clienti, lo fa realizzando testi unici, anche se questo comporta maggiori spese e maggiori investimenti in tempo (non ho volutamente detto perdita di tempo perchè non lo è), ma questo dispendio di risorse poi paga, i motori di ricerca infatti premiano i testi unici e i contenuti interessanti e non certo i copia-incolla di certi pseudo webmasters.

Poi naturalmente succede che verificando in rete con dei tools appositi, si venga a conoscenza che il webmaster-pseudo-seo di turno ha copiato-incollato la tua pagina unica e originale nel sito www.assistenza-computer-pincopallo.com con tua grande incazzatura, questo sia chiaro, ma almeno in questo modo possiamo innanzitutto iniziare a provare a farglieli togliere, dico provare perchè chi fa cose così, normalmente ha anche la testa dura, quindi nel suo sub-sub-subconscio a quel punto ha come metabolizzato di avere scritto esso stesso questi testi, quindi li ritiene un frutto del suo ingegno. (ma quale?)

A questo scopo vorrei fornire, a chi non li conoscesse ed usasse già, alcuni strumenti per effettuare una prima verifica in rete, che evidenzi la presenza di copie dei vostri preziosi testi unici, e non sottovalutate queste cose, perchè spesso sono proprio queste la causa di penalizzazioni o improvvisi cali in classifica (apparentemente inspiegabili) delle vostre pagine.

Per primo il famoso ed efficientissimo:
www.copyscape.com offre un servizio immediato online e la possibilità a pagamento di un servizio piu completo che vi avvisa se trova pagine copiate in rete.

+ altri tools online di vario genere:

http://www.seojunkie.com/2006/05/24/site-wide-duplicate-content-analyzer/
http://www.duplicatecontent.net/
http://www.virante.com/seo-tools/duplicate-content.php
http://www.adwordsadsensetools.com/-Duplicate-Content-Checkers-.html

Spero di avere dato utili indicazioni, vi invito ad usare questi strumenti perchè il filtro antiduplicazione di google, avendo raggiunto un alto grado di accuratezza ed efficienza, individua in rete in un nanosecondo le copie esistenti e specialmente se chi vi ha copiato dispone di un sito più popolare del vostro, ve lo vedrete precipitare nelle serp e immagino che non vi faccia piacere!

Buona Giornata e…. buona caccia al copione! Gualtiero Santucci.