Hosting economico: IP dedicati e domini gratuiti

In questo vecchio articolo mi ero permesso di consigliare un servizio hosting Usa, nello specifico Ixwebh . . . . Ne parlai positivamente, addirittura con toni entusiastici, perchè a quei tempi la loro offerta era molto vantagiosa e a basso costo.

Purtroppo in seguito, non so perchè, credo per scelte di gestione, non mi sono trovato più così bene, a parte i costi che rimasero bassi, il servizio era diventato scadente e addirittura, dopo un’attacco hackers (avvenuto a mio avviso, a causa delle poche protezioni presenti sui pacchetti che avevo acquistato io) si permisero nel giro di poche ore di bannarmi gli spazi, con tutti i siti dentro.

Stessa cosa fecero con altri 6-7 account di amici miei, che si sono trovati in emergenza nella mia stessa condizione.

Vi lascio immaginare quale disagio, in termini di tempo, di fretta nel mettere in salvo i siti e spostarli tutti ( mi pare fossero 70-80) che ci crearono.

Quindi ho riscritto adesso questo articolo, divenuto obsoleto, aggiornandolo e informandovi che personalmente me ne guardo bene di consigliare questo hosting, dopo quello che è successo. Il mondo è vario e le cose cambiano, se lo volete acquistare potete farlo, ma non perchè ve lo consiglio io!

Mi riprometto però di terminare a giorni questo articolo, con nuovi consigli su hosting effettivamente validi e che possibilmente non vi bannino l’account in poche ore e senza possibilità di recupero.